ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

giovedì 25 aprile 2019

Ecco Perché Rincorriamo L'Amore Per Sfuggire A Noi Stessi


Chiodo scaccia chiodo funziona?

Siamo onesti.

La maggior parte delle persone vuole l'amore. La brama di approvazione e affetto degli altri è incorporata nel nostro DNA. Probabilmente non c'è nient'altro sulla terra (oltre all'istinto di sopravvivenza) che è tanto forte e primordiale quanto la brama d'amore. Dobbiamo appartenere. Abbiamo bisogno di sentirci amati. 

Questo è tutto normale. 

È una ricerca meravigliosamente eccitante ed estatica rincorrere l'amore, che tutti percorreremo prima o poi. Ma cosa succede quando la nostra ricerca d'amore viene contaminata da motivazioni inconsce? Cosa succede quando la nostra ricerca di amore viene da un luogo di evitamento e paura?




La risposta: soffriamo. 

Ma non sperimentiamo solo sofferenza varia qua e là, passiamo attraverso la sofferenza ciclica, nel senso che ripetiamo gli stessi schemi tossici e gli stessi errori più e più volte

In altre parole, quando l'amore che abbiamo ottenuto non ci distrae abbastanza da noi stessi, salpiamo. Ci lasciamo. Divorziamo 

Cerchiamo di trovare qualcuno di nuovo che riempirà quel buco dentro di noi. Ci annoiamo o spaventiamo. Lasciamo. Quindi il ciclo ricomincia.


Perché usiamo la ricerca dell'amore per sfuggire a noi stessi

Uno dei motivi più semplici per cui ricerchiamo l'amore per sfuggire a noi stessi è semplicemente perché è così che siamo stati programmati da bambini. Crescendo, siamo stati condizionati a credere che l'amore romantico fosse la più grande ricerca della vita. Dalla tenera età di due o tre anni, i nostri genitori ci leggevano fiabe che raffiguravano principesse e principi che si innamoravano e alla fine si sposavano. 

Quante volte ti ricordi la frase "... e vissero felici e contenti"? Queste convinzioni che circondano l'amore romantico erano profondamente radicate nelle nostre fragili giovani menti.

Quando siamo cresciuti, l'idea che la ricerca dell'amore sia il Proposito della Vita è stata rafforzata da film, libri, riviste, canzoni pop e persino auto-perfezionamenti di Hollywood - e ogni giorno continua ad essere sostenuta dai social media, Hollywood e le persone intorno a noi. 

Riesci a capire perché tanti di noi cadono nella trappola di usare l'amore come forma di evasione? Siamo stati praticamente sottoposti al lavaggio del cervello da bambini per vederla come l'unica via verso la felicità e la realizzazione. 

Il secondo motivo per cui usiamo l'amore come droga per intorpidire ed evitare il nostro dolore è che il massimo dell'innamoramento è incomparabile. È pura estasi - e molto meglio e di più lunga durata rispetto ad una qualunque droga. La vita improvvisamente sembra di nuovo magica e ispira timore reverenziale. Tutto sembra possibile. Ondate di gioia si riversano su di te. Ti senti caldo, elevato e contento tutto in una volta. 

L'ottimismo sostituisce la tua visione negativa della vita: ti senti come una nuova persona! Innamorarsi è un'avventura incredibilmente trascendente. È una grande benedizione sperimentare qualcosa di così puro e sacro. Quindi, come può una simile esperienza essere corrotta, essere sbagliata? 

La risposta è che le nostre motivazioni mettono a tacere l'esperienza. E ricorda che non siamo sempre consapevoli delle nostre motivazioni inconsce.




Quando cercare e trovare l'amore è usato come un modo per sfuggire a noi stessi, diventa più come una droga per intorpidire il nostro dolore, piuttosto che un viaggio spirituale. L'esperienza è ridotta al minimo in quanto le condizioni sono poste sulla relazione affinché funzioni. 

La condizione dominante non detta è: "Devi rendermi felice e distrarmi abbastanza dal mio dolore e dal mio vuoto affinché funzioni." Quando questa condizione non viene soddisfatta in modo coerente, la relazione inizia ad acuirsi, a decomporsi e a rompersi. Noi umani siamo abbastanza intraprendenti quando si tratta di sfuggire al nostro dolore interiore, rabbia, solitudine e vuoto. Praticamente qualsiasi cosa - finché ci tiene distratti - può essere usata per evitare di affrontare e superare questa sofferenza. 

Esempi classici includono cibo, TV, gossip, drammi, sesso, feste, buttarsi a capofitto nel lavoro, intrecci sociali e, naturalmente, droghe e alcol. Ma forse il più abbagliante di tutti è la ricerca dell'amore. Quale modo migliore per distrarti e riempire il vuoto dentro di te che rincorrere la tua anima gemella? 

È una ricerca che promette di darti una "felicità per sempre" (e quindi risolvere tutti i tuoi problemi) - per non parlare del fatto che è così dannatamente eccitante e milioni di volte migliore di una telenovela. Oh, e non c'è stigmatismo nell'usare l'amore come forma di evasione, a differenza delle droghe. Quindi ottieni anche l'approvazione sociale. Quante convenienze.

Forse può interessarti anche: titolo di un post

10 segnali che stai usando l'amore per sfuggire a te stesso

Sono una persona che apprezza la verità. Spero anche tu. 

Il punto è che verità può fare male, e parecchio. Quindi, se hai avuto una reazione pungente a questo articolo, per favore prenditi il ​​tempo per riflettere su cosa significhi veramente questa reazione ad un livello profondo. 

L'amore è un argomento delicato, e molte persone preferiscono vivere in una terra fantastica piuttosto che nella realtà - cosa che capisco. Ma l'amore non ha bisogno di essere usato come una forma di evasione perché sia ​​inebriante e profondamente trasformante la tua vita. 

In effetti, se vuoi veramente provare un amore autentico e maturo, ti consiglio di rimuginare sull'argomento di questo articolo. 

Chiediti: "Sto usando la ricerca dell'amore per sfuggire a me stesso?"  

Sii orgoglioso di te stesso per aver compiuto questo passo coraggioso. L'onestà è la migliore politica per quanto riguarda l'amore (e praticamente tutto nella vita). 

I segni che stai usando la ricerca dell'amore per sfuggire a te stesso includono quanto segue: 

  •  Credi di essere "non completo" senza un partner romantico / anima gemella / fiamma gemella 
  • Non puoi sopportare di stare da solo o passare del tempo da solo 
  • Sei un "saltatore" di relazioni: salti rapidamente da una relazione all'altra 
  • La tua vita è incentrata sulla ricerca del tuo unico vero amore 
  • Tutte le tue speranze e i tuoi sogni personali sono finiti nella tua ricerca d'amore 
  • A un certo livello, credi che la relazione perfetta risolverà tutti i tuoi problemi 
  • Hai avuto relazioni molto drammatiche e tempestose in passato 
  • Senti un senso incombente / sottile di ansia e pericolo nelle tue relazioni 
  • Vuoi una relazione profonda e sentita, ma in qualche modo finisci sempre con partner superficiali
  • Ti consideri un romantico o un idealista (o entrambi) 
Perché ho scelto questi segni? Se stai usando la ricerca dell'amore come via di fuga, sarai guidato dall'idealismo romantico e dalla convinzione che il tuo unico vero amore ti completerà. Questo è un errore perché rende l'autostima e la felicità dipendenti da un'altra persona, facendoti provare un senso di costante angoscia e pericolo. 
Un senso di totalità può e deve essere trovato solo in te stesso, non in un altro. Una volta trovato un partner, attirerai una persona che soddisfa il tuo bisogno inconscio di scappare e intorpidire te stesso. Ma poiché la tua relazione si basa su questo desiderio inespresso, una volta che smette di adempiere a questa funzione, inizia rapidamente a disintegrarsi, lasciandoti il ​​cuore spezzato. Perché ti senti vuoto o solo dentro, non puoi sopportare di essere da solo, così salterai su un'altra relazione, e un'altra, e un'altra, lasciandoti esausto. 
Ti sembra uno schema familiare o ricorrente questo?



Come vivere l'amore autentico - Senza la dipendenza e/o la fuga

Quando la tua ricerca d'amore è guidata dalle motivazioni inconsce di scappare o intorpidire il tuo dolore interiore e il vuoto, sarai sempre infelice. Dopo un po ', potresti persino rinunciare alla speranza di avere una relazione soddisfacente. Peggio ancora, potresti diventare un cinico e dichiarare che l'amore romantico è inutile o non fa per te. 

Per toglierti accuratamente da questa rete appiccicosa di sofferenza, devi prima di tutto essere consapevole di te stesso. Devi chiaramente e onestamente farlo come tuo problema che deve essere risolto. Non ci può essere crescita o progressione senza questo primo passo. 

Una regola simile si applica ai tossicodipendenti: per guarire, devi prima superare la fase di rifiuto e accettare l'esistenza di un problema serio. L'amore, in un certo senso, può diventare una dipendenza. 

Sì, è una dipendenza socialmente approvata, ma è comunque una dipendenza. E sappiamo tutti cosa fa la dipendenza alla tua vita: può trasformarla rapidamente in un inferno vivente. Se pensi di poter lottare con l'evasione dell'amore, ecco alcuni passi da compiere per sperimentare una relazione profonda, autentica e autenticamente magica:



1. Smetti di rincorrere l'amore

Comprendi che inseguire l'amore crea solo più frustrazione e disperazione. Cerca davvero di capire questo concetto e tienilo a mente. Inseguire la felicità crea sofferenza.

Leggi anche: 10 Segni che è Dipendenza Affettiva



2. Sostituisci il tuo inseguire l'amore con una forma più salutare di evasione

È molto difficile smettere di fare qualcosa che si è abitualmente propensi a fare. Per evitare temporaneamente di ricadere nelle vecchie abitudini, trova qualcos'altro per distrarti o da perseguire. Le forme salutari di evasione possono includere l'apprendimento di una nuova abilità, la creazione di obiettivi e il perseguimento di nuovi hobby come arte e artigianato, cucina, lettura, blog, vlogging, sartoria, allevamento di animali, giardinaggio, yoga, tai chi, arti marziali, viaggi, equitazione, sport - ciò che vuoi. 

Trova qualcosa che ti interessa o appassiona ed incanala le tue energie verso l'apprendimento. Per aiutarti a stabilire nuove abitudini, ti consiglio vivamente di leggere questo articolo.


3. Esplora in modo creativo ciò che stai cercando di evitare

Trascorri del tempo a pensare quale sentimento o stato dell'essere stai cercando di evitare. Vai più in profondità che puoi.

Ad esempio, potresti pensare che stai cercando di evitare la noia, ma se vai ancora più in profondità, potresti scoprire che ciò di cui hai veramente paura è la solitudine. Oppure potresti pensare di aver paura di essere solo, ma ciò di cui hai davvero paura è il vuoto e la disconnessione dalla tua Anima. 

Le cose comuni a cui le persone scappano sono ad esempio auto-disprezzo e scarsa autostima, crepacuore, dolore, depressione, paura, rabbia, solitudine e vuoto. 

Esprimere in modo creativo questi pensieri ed emozioni non servirà solo come una forma di catarsi emotiva, ma anche un modo per sperimentare più chiarezza. Raccomando ad esempio l'arteterapia come un modo per immergerti nel tuo paesaggio interiore.



4. Affronta e abbraccia i tuoi demoni

Affrontare e abbracciare i tuoi demoni è ciò che chiamo Lavoro d'ombra: si tratta di entrare in contatto con quel lato oscuro e nascosto di te che normalmente preferiresti evitare completamente. Una volta che hai scoperto qual è la tua più grande paura, ci sono solo due percorsi. 

Il primo passo è evitare volontariamente di affrontare la paura (e continuare a soffrire). 

Il secondo percorso è affrontare coraggiosamente la tua paura (e alla fine sperimentare la libertà). 

Intendiamoci, questo lavoro non è per i deboli di cuore. Devi impegnarti seriamente in questo lavoro, ma è bene fare delle pause.

5. Lascia che l'amore venga da te

Invece di rincorrere l'amore, fallo venire a te quando è il momento giusto. L'universo non può essere forzato o manipolato nel darti quello che vuoi. Sii umile e lascia andare il bisogno di controllo. La tua anima gemella / fiamma gemella arriverà quando sarà il momento giusto, e non un momento prima. Ma anche se non puoi controllare quando la tua amata apparirà nella tua vita, puoi controllare quanto sei aperto e aperto a un simile incontro.

Leggi anche: Come Amare Il Tuo Lato Oscuro



6. Ama e rispetta te stesso

Ti piacerebbe incontrare la tua anima gemella / fiamma gemella e avere una relazione felice e appagante? Il modo migliore per essere aperti a questa esperienza è imparare come amare e rispettare te stesso. Quando la tua ricerca d'amore è motivata da paura inconscia o disgusto di te stesso, la tua relazione sarà inevitabilmente contaminata. 

Ma quando già ti senti sicuro di te stesso, allora la tua relazione è più probabile che sia ricca e gratificante. 

Perché? La risposta è che non stai facendo affidamento sul tuo partner per la convalida o l'autostima: possiedi già queste qualità. Quindi impara come essere completo e sufficiente da solo, e la tua gioia sarà raddoppiata quando incontrerai il tuo amato - non per pura disperazione - ma per la pura delizia di condividere la tua vita con un altro.


7. Impara a divertirti da solo

Liberati dal condizionamento sociale che ti fa credere che la tua autostima, la realizzazione e l'integrità fondamentale siano basate sul fatto che tu abbia una relazione o meno. Impara ad amare lo stare da solo. Goditi la tua compagnia. Esplora chi sei. Fai qualche ricerca interiore. Non hai bisogno di un'altra persona per soddisfarti. 

Come persona che ha trovato la propria anima gemella ed è in una relazione meravigliosamente forte, posso dirti che il tuo partner non ti soddisferà. Solo tu puoi soddisfarti. La tua anima è già completa. Hai solo bisogno di superare gli ostacoli dell'ego per realizzarlo. 

I partner romantici possono essere nostri compagni, confidenti, migliori amici, amanti e molto altro, ma non ci completano. Tale mentalità crea solo profonda infelicità e confusione. Se vuoi provare la realtà che sei già completo, ti raccomando caldamente di cercare uno sciamano e provare una pianta medicinale maestro come san pedro, funghi psilocibinici o ayahuasca. 

La medicina delle piante è una porta nel Divino e un portale nell'Anima. (Ma per favore assicurati di essere mentalmente stabile prima di intraprendere questo percorso. Le piante maestre non è un qualcosa con cui scherzare!)





Per condensare il messaggio di questo articolo: diventare autocoscienti. Stai usando la ricerca dell'amore per sfuggire a te stesso? Se è così, ti consiglio vivamente di usare i consigli in questo articolo per liberarti. Le relazioni profonde e mature hanno bisogno di un fondamento solido, e l'unico modo per ottenerlo è imparare ad affrontare le tue paure, goderti il fatto di essere solo e amare la persona che sei. Spero che queste parole ti abbiano ispirato a guardare più in profondità e tagliare i legami invisibili della schiavitù con l'idea che devi trovare l'amore per essere felice. Puoi sicuramente essere felice da solo. E le relazioni sono un bonus delizioso.



Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.


FONTE: lonerwolf

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)