ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

giovedì 6 aprile 2017

L'Animatore Di Star Wars Fu Ispirato da LSD Per "Il Ritorno Dello Jedi"


Che una sostanza come LSD fosse famosa anche per aiutare nella creatività e nell'immaginazione, lo sapevamo. Non tutti probabilmente però si aspettavano fosse stata anche d'aiuto come ispirazione in una delle saghe più famose di sempre: Star Wars

Vediamo che ruolo ha avuto l'LSD nella saga di Lucas.

E' stato recentemente rivelato che la creazione dei personaggi di Star Wars fu un risultato di un'esperienza di LSD del loro creatore.

Il famoso quotidiano The Independent ha riferito che durante un interessante conversazione riguardo "Il ritorno dello Jedi", l'animatore di Star Wars, Phil Tippett, ha raccontato la storia del suo utilizzo di acido mentre stava lavorando proprio sul film di fama mondiale.

"Ho preso LSD quando stavo lavorando sul ritorno dello Jedi. Ero in grado di comunicare con il mio gatto Brian, e Brian mi ha portato in un viaggio fantastico. Ho strisciato in un armadio con Brian e siamo andati al centro della Terra per un tempo lungo come tre miliardi di anni ed ero solo in questo mondo di molecole. E' stato bello, è stato molto rilassante."




"Ho deciso di tornare al lavoro ed ero alla ILM (Industrial Light & Magic) e sono entrato in un'enorme schermata blu - tutto ciò è solo super-illuminato, un blu luminoso - ed è stato proprio come dire 'Aaaah, ne ho preso troppo.''

Tippett ha vinto un Oscar per il suo lavoro nel 1984, ed ha anche lavorato agli effetti speciali per molti altri film di grande successo, tra cui Jurassic Park, Indiana Jones, RoboCop e Willow.

https://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?icep_id=114&ipn=icep&toolid=20004&campid=5337998561&mpre=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fitm%2FBioaqua-Maschera-Nera-Viso-Rimuove-Punti-Neri-Acne-Remove-Blackhead-Mask-60g-%2F162430583127%3Fhash%3Ditem25d19e0157%3Ag%3A0VMAAOSwjDZYflGT


Chiaramente, non bisogna intendere che chiunque assuma LSD possa per questo diventare un effettista o un animatore eccezionale. Come ogni cosa, subentrano molti fattori quali le modalità di assunzione, il luogo, lo stato d'animo e la propria mente. Magari in futuro, con una timida ripresa di ricerca su queste sostanze psichedeliche, arriveremo a capirne qualcosa di più.
FONTE: Truththeory

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)