ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

lunedì 1 agosto 2016

Come sono diventati illegali gli psichedelici?


La maggior parte delle persone ha probabilmente sentito dire la storia di un uomo che salta da una finestra mentre è sotto effetto di LSD o altri psichedelici (come funghi, peyote), ma quello che senz'altro non ha sentito è che questo fatto è stato la sola giustificazione completa per renderli illegali.




Ovviamente non è bello morire a causa di una qualunque sostanza, ma quando si osservano droghe legali come alcool, tabacco e anche i farmaci che dovrebbero curare, come i prodotti farmaceutici, il tasso di morti e danni che causano superano di gran lunga i danni che si sono rilevati con l'uso di sostanze psichedeliche.

Con questa storia (scusa) altre sostanze note per causare allucinazioni sono state bollate nella stessa categoria legale dell'eroina e classificate come più pericolose del crack.


http://www.ebay.it/itm/10x-EREZIONE-DURA-PENE-SESSO-IMPOTENZA-EREROK-ERBE-NATURALI-DISFUNZIONE-ERETTILE-/162221306180?hash=item25c524b144:g:VNIAAOSwdzVXmFKP


Non sono stati fatti nessuno studio o ricerca medica per dimostrare il loro reale pericolo e tutte le piste dove ricercatori medici dimostravano avere benefici per la salute mentale, sono state bloccate.

In questo breve video Terence McKenna ci dà la vera ragione per cui gli psichedelici divennero illegali, perché a causa di queste leggi "siamo tutti criminali", e cosa si può fare per cambiare lo stigma associato con l'uso medicinale di queste sostanze.





Il video purtroppo è in inglese, per qualunque domanda o commento sentitevi liberi di utilizzare lo spazio per i commenti. Buona visione!

LETTURA CONSIGLIATA: Vere allucinazioni 

http://amzn.to/2Bs0Jo4
 

Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.


Più consapevolezza o più cervello? Scopri cosa provocano le sostanze psichedeliche


Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)