ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

giovedì 31 ottobre 2019

I Mozziconi Di Sigaretta Fanno Male Agli Oceani Come Cannucce E Sacchetti Di Plastica


Uno dei rari vantaggi dei social media è che ha davvero sollevato la consapevolezza riguardo a tanti problemi che ci circondano. Tra le molte cose a cui ha attirato l'attenzione della gente, c'è l'inquinamento.




La nostra è la prima generazione che realmente deve preoccuparsi se far nascere bambini in questo mondo o no; per non parlare del fatto che potremmo davvero vedere sparire tutta la vita sulla Terra, "grazie" a noi.




L'ultima volta che una singola specie ha colpito la Terra così tanto è stato miliardi di anni fa, quando i primi microbi fotosintetici hanno respirato l'ossigeno che respiriamo adesso. E possiamo tranquillamente dire che il nostro contributo non è stato così positivo.

Grazie al nostro consumismo a buon mercato, c'è letteralmente un ottavo continente fluttuante nell'oceano: una massa di spazzatura scaricata nell'oceano, per lo più plastica e altri oggetti non biodegradabili che vagano nell'oceano, soffocando e avvelenando ogni organismo vivente.




E queste scene di soffocamento hanno trovato la propria strada sui social media come ad esempio video di tartarughe marine con cannucce bloccate nelle narici e altri animali morti avvelenati diventano virali ogni giorno. 

Grazie a molti post, compresi questi video virali, la consapevolezza sulle cannucce di plastica è aumentata considerevolmente. Ciò che sorprende è che, nonostante tutto questo movimeto, le cannucce di plastica compongono solamente lo 0,02% dei rifiuti oceanici.


Il colpevole principale dei rifiuti nell'oceano in questo caso è qualcosa che è molto più comune e molto più sinistro, perché ha evitato di essere regolato per così tanto tempo grazie alla sua semplice forma: 

"mozzicone di sigaretta". 

Per citare la nostra fonte: 

"I filtri delle 5,6 miliardi di sigarette (due terzi delle quali sono gettate via in modo irresponsabile) prodotti in tutto il mondo ogni anno sono composti da acetato di cellulosa, che può impiegare oltre un decennio a decomporsi. Dal 1986 i mozziconi di sigarette sono stati l'oggetto più raccolto nelle spiagge oceaniche, con circa 60 milioni trovati in 32 anni".




Durante la metà del '900 i filtri per sigarette furono inventati per ridurre i rischi per la salute delle sigarette, ma ora si sono trasformati in un grave disastro ambientale. Uno studio condotto dal prof. Novotny nel 2011 ha scoperto che qualsiasi tentativo di fermare i consumatori di sigarette per impedire loro di gettare via in modo responsabile e sostenibile i propri mozziconi di sigarette non ha avuto successo, dato che diversi posacenere permanenti e simili sono rimasti tentativi senza successo.




C'è stata anche una campagna online, chiamata Cigarette Butt Pollution Project

Le sigarette e altri prodotti del tabacco sono sempre stati l'incubo di un legislatore. Marlboro, ad esempio, è stato impegnato in una delle prove più lunghe e complesse in Indonesia, dove i team di vendita hanno preso di mira bambini poveri e minorenni come base di consumatori.

Leggi anche: Chi Viene Danneggiato Dalla Tua Plastica?





Negli Stati Uniti, le legislazioni anti-filtro hanno avuto scarso effetto e continuano a "vivere come spettri". 

Ma sarebbe sbagliato dire che i miglioramenti non sono iniziati. In tutto il mondo sono stati fatti passi significativi in avanti. Ad esempio, negli Stati Uniti gli ambientalisti hanno cercato di far passare una legislazione in materia di divieto di filtri o addirittura di aumentare i costi dei pacchetti di sigarette in modo da poter finanziare le unità di pulizia.




Così, mentre la guerra sulle cannucce di plastica è stata significativa e molto importante, la guerra contro l'inquinamento e la guerra per reclamare la pulizia dei nostri oceani  è tutt'altro che finita. 

Inoltre, potresti smettere di fumare! Per il pianeta nel suo complesso, e per la tua salute.

LETTURA CONSIGLIATA: Il mio nome è Greta. 

https://www.amazon.it/Greta-manifesto-nazione-quella-ragazzi/dp/8869214303/ref=sr_1_2?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=inquinamento&qid=1571147054&s=books&sr=1-2&_encoding=UTF8&tag=siavit0d21-21&linkCode=ur2&linkId=e4656911e8c524228420cb39f5c4e0b5&camp=3414&creative=21718





Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.



 


FONTE: truththeory
CREDITO IMMAGINE

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)