ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

martedì 9 luglio 2019

Più Caffè Bevi, Più Vivi, Secondo Un Nuovo (Sorprendente) Studio


Avresti mai detto che il caffè può essere un alimento che aiuta a vivere più a lungo?

Personalmente, io no, non l'avrei proprio detto.
Per carità, credo che ogni cosa nella giusta misura abbia i suoi pro, questo quanto meno nel campo degli alimenti e delle bevande... ma aver letto questo studio mi ha sorpreso.




Sei mai stato richiamato dal tuo datore di lavoro perchè frequenti troppo la macchinetta del caffè in ufficio? Ti sei mai addormentato con la faccia sulla tastiera il giorno in cui la macchinetta del caffè era fuori uso?




Bene, sappi che molte persone hanno dipendenza dal caffè. 

E sai cosa? Sembra che non dovresti avere nessun rimpianto. 

Il caffè per me non è un'abitudine costante, a volte lo prendo, a volte no. Ma per molte persone, la caffeina, l'alcaloide amaro presente naturalmente nei chicchi di caffè che lo rende una bevanda corroborante, è una vera e propria dipendenza, sia fisica che psicologica.

Ed è molto un fatto culturale. Ovunque tu sia stato, avrai preso il tuo caffè, ed oggi è uno dei più grandi "raccolti" di denaro al mondo. Ci sono letteralmente aziende grandi come città del Centro e del Sud America, dove viene coltivata la maggior parte di caffè del mondo Alcune delle più grandi società del mondo dipendono da questo.




E per di più, una nuova ricerca ha dimostrato che questa bevanda fantastica, un vero salvavita per alcuni, può effettivamente farti vivere più a lungo. E sì, più bevi meglio è, almeno in questo caso. 

Inc.com, che copre alcune notizie davvero interessanti, cita: "Il National Cancer Institute, il National Institutes of Health e la Feinberg School of Medicine della Northwestern University hanno recentemente analizzato i dati relativi al consumo di caffè della Biobank britannica, uno studio a lungo termine di mezzo milione di persone nel Regno Unito tra i 38 e i 74 anni".


Bere caffè con moderazione è strumentale per la salute, ma berlo in quantità maggiori del solito può effettivamente renderti più sano. Lo studio non attribuisce semplicemente buona vita in salute con un aumento del consumo di caffè; ciò comporterebbe la comparsa di molti fattori periferici, ad esempio, i ricchi possono permettersi di bere meglio e più caffè e per non parlare dell'assistenza sanitaria, motivo per cui vivono più a lungo. Questo studio ha effettivamente trovato collegamenti tra il consumo di caffè e percentuali ridotte di rischio di malattie come il cancro.




Per citare l'Inc: 
Un rischio ridotto del 20% di cancro. 
Un rischio ridotto del 20% del diabete di tipo 2.
Un rischio ridotto del 30% del morbo di Parkinson. 
Un rischio ridotto del 5% di malattie cardiache. 

Quindi ecco la domanda da un milione di dollari: di quanto caffè stiamo parlando? E credimi, quella era la mia prima domanda, visto che ho accanto una persona che va matta per il caffè. Lo studio ha rivelato che il limite sarebbe stato fino a 8 tazze al giorno. È un sacco di caffè.




Ma, attenzione

Il caffè è ancora un qualcosa che non va bene per le donne incinte. 

Gli additivi nel caffè lavorato possono causare problemi. Inoltre, nonostante i benefici, troppo caffè può darti brividi e tremori. 

Ovviamente uccide il sonno e per un lungo periodo di tempo il tuo corpo si abitua a non dormire, può causare insonnia. 

Quindi, uno, bevi caffè fresco e naturale. E due, tienilo a quattro tazze massimo. 

In fondo alla pagina i link degli studi sul caffè e l'aspettativa di vita a cui si fa riferimento.

Leggi anche: Ecco L'Organo Che Soffre Di Più Per Una Dieta Povera




Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.

 



Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)