ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

giovedì 11 gennaio 2018

8 Consigli Per Ritrovare L'Equilibrio Da Empatici


Sei un empatico (empath)? Ti senti come una spugna che assorbe tutta l'energia delle persone che ti circondano? Questa potrebbe essere una buona o cattiva energia ma comunque dannosa per le nostre menti e per il corpo a lungo termine.


Tutti gli esseri umani hanno energie maschili e femminili. Ci aiutano con il nostro pensiero e simboleggiano le nostre emozioni. Una volta che l'equilibrio è perduto, ti senti fuori posto, irritato, stanco, scopri che hai meno motivazione e meno energia. Gli empatici sono per lo più dominati dall'energia femminile, quando non sanno come mantenere l'equilibrio per proteggere sè stessi. Sono più intuitivi, sentono le cose meglio e più velocemente di altri, assorbono le vibrazioni altrui al punto in cui non possono esercitare la propria volontà, a volte. 

Se sei una di quelle persone che hanno difficoltà a bilanciarsi, a ritrovare equilibrio nell'essere empatici (empath), ecco 8 suggerimenti per ritrovare il proprio equilibrio da empatici:


Tu sei il capo! Ripeti questo, tu sei il capo! Quando si nota la cattiva vibrazione di qualcuno o disturbi emozionali distruttivi, ricordati di questo. Non lasciare che queste vibrazioni prendano il controllo del tuo corpo e della tua mente. Ricorda che puoi avere uno scudo protettivo intorno a te e non sei una spugna. È bello essere intuitivi, è bene avere certi punti di forza, quindi utilizza queste qualità in modo positivo per te e non lasciare che le informazioni che scorrono nel tuo sistema ti tirino giù. Mantieni una distanza mentale che ti permette di vedere le cose da una prospettiva più sana.



2. La tua forza di volontà è importante

Gli empati ritengono difficile utilizzare la propria forza di volontà a loro vantaggio una volta che perdono il proprio equilibrio. A volte, sentono la volontà di altre persone come se fosse loro. Potrebbe essere una situazione che crea molta confusione. In momenti come questi, è una buona idea prendere appunti, scrivere cose su di te e quello che ti serve e cosa vuoi realmente. Rileggi queste note quando ti senti di essere più lontano da te stesso e quando stai finendo in una strada che non è la tua. Non sentirti mai colpevole per aver il potere della volontà, non ti rende egoista, ti rende più forte e ti protegge dal resto.




3. Spegni le luci, mentalmente

Quando ti rendi conto che le cose stanno diventando schiaccianti e ti ritroverai presto consumato con vibrazioni negative provenienti da ogni angolo, chiudi i canali. È come spegnere le luci mentalmente, è il tuo modo di dirti, ok per ora è abbastanza! Perché hai bisogno di tempo da soo e lontano da tutte queste energie che ti circondano ; per individuare dove sei, dove dovresti essere, quali sono i tuoi sentimenti e come puoi aiutarti.

https://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?icep_id=114&ipn=icep&toolid=20004&campid=5337998561&mpre=https%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fitm%2FSNAZII-Maschera-Notte-Crema-Viso-Bava-di-Lumaca-ANTI-RUGHE-ANTI-AGE-Collagene-%2F162761799077%3F



4. Riconoscere quando "correre"

Quando si dice correre, naturalmente non si intende in malo modo. Hai persone che ti interessano e hanno bisogno del tuo aiuto e del tuo sostegno, ma quando ti trovi in una situazione emotivamente instabile, o se si tratta di una situazione ripetuta che ti lascia scarico e non motivato, è il momento di correre, di andare via da questa situazione. 

Esci da questa situazione. Ascolta i segni che la tua mente e il tuo corpo ti stanno dando. Abbi fiducia nei tuoi sentimenti intestinali e se qualcosa non lo senti giusto, non ti interessare.



5. Prenditi cura del tuo corpo

Una buona dieta può aiutarti a bilanciare il sistema immunitario e il metabolismo. Ma non solo, quando hai un corpo equilibrato, i tuoi livelli di energia saranno più alti e ti sentirai più sano. Fai una lista quando mangi le cose e scopri quali ti danno disagio e quali ti fanno sentire "malato" o stanco. Cercate di mangiare alimenti biologici naturali e stai lontano dagli alimenti altamente trasformati per quanto possibile. Yoga, tai-chi, arti marziali, jogging, camminare ... qualsiasi esercizio aiuterà il tuo cervello a liberare più endorfine naturalmente e questo ti aiuterà enormemente nel trovare il tuo equilibrio.

Leggi anche: 3 Step per Riappropriarti Della Tua Vita



6. Non dimenticarti della mente

È necessario prendersi cura della propria mente tanto quanto del corpo. Hai bisogno di quelle cellule cerebrali grigie per funzionare correttamente. Una meditazione quotidiana, in particolare la meditazione di consapevolezza, può aiutarti con questo. È anche possibile provare la meditazione trascendentale. Entrambe aiutano a mantenerti nel momento presente e con esercizi di respirazione e ripetuti mantra, puoi riorganizzare il tuo cervello e sbarazzarti dei pensieri che non ti sono utili e che ti danno stress e ansia.



7. Affermazioni positive

Quando mettiamo il nostro focus ed energia in qualcosa che vogliamo veramente, abbiamo il potere di realizzarlo. Le affermazioni positive ci aiutano in questo campo. Ripetendole tutti i giorni riprogrammano il nostro cervello e aumentano la nostra autostima e ci focalizzano sul nostro percorso di autorafforzamento. 

Le affermazioni positive ci aiutano anche nei momenti in cui ci sentiamo deboli e dobbiamo ricaricare le nostre batterie. Solo pochi minuti dedicati a questa pratica quotidianamente ti aiuteranno presto nelle necessità di emergenza. Utilizza questo momento quando ripeti queste affermazioni come una pausa di emergenza per allontanarti da una situazione e riconquistare rapidamente la tua attenzione ed energia.

8. Ridurre il consumo di alcune sostanze

Alcool, caffeina, droghe/farmaci stimolanti ... Tutte queste cose sono cattive abitudini per tutti, ok, ma soprattutto quando sei un empatico sono anche peggiori. Immagina questo: hai il tuo radar, scansioni tutti e tutto intorno a te ed è in modalità pilota automatico. Questa scansione avviene costantemente e i risultati arrivano ogni tot secondi. 

Sei molto vulnerabile e aperto a "guasti" emotivi. Perché la tua mente non sa come riposare e ti impegni emotivamente anche in queste cose. La caffeina e le droghe stimolanti ti daranno panico e ansia e l'alcol ti farà sentire giù e ti farà sentire anche più debole. 

Stai lontano da queste cattive abitudini quanto più possibile per proteggere il tuo equilibrio interiore.

FONTE: consciousreminder

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)