ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

lunedì 23 gennaio 2017

3 Livelli di Coscienza


Ci sono tre processi di trasformazione all'interno dell'evoluzione della Coscienza. Questi sono, in effetti, tre livelli di sviluppo. A questi diversi stadi di avanzamento, lo stato e le funzioni della consapevolezza mostrano caratteristiche e segni completamente diversi. 

Se siamo consapevoli di questi segni caratteristici, possiamo facilmente riconoscere in quale punto di evoluzione della consapevolezza siamo in un dato momento: La coscienza ordinaria, il Risveglio o il Livello di Completa Libertà.




Il livello della coscienza ordinaria

Questo è il livello più basso del processo evolutivo della Coscienza. La coscienza ordinaria è radicata nel, e si nutre del, passato. Il momento attuale è meno importante, è solo una porta che conduce ad un futuro che desideriamo. Il futuro non è altro che una versione migliorata e abbellita del passato, un avvenire in cui ci sarà successo in tutte le cose in cui abbiamo fallito fino ad ora. 

Per la coscienza ordinaria, solo passato e futuro esistono, si vive in quelli e ci si nutre di quelli. Il presente non esiste. In quello stato di coscienza l'apprezzamento e l'opinione degli altri sono molto importanti per noi. Vogliamo soddisfare le aspettative degli altri nei nostri confronti, siamo lieti di interpretare i ruoli sociali che sono dettati dalle comunità. Noi prosperiamo per essere buoni genitori, buon mariti o mogli, dipendenti utili ed onesti cittadini. 

La nostra volontà di giocare questi ruoli è causata dalla nostra identificazione con quei ruoli. Tutta la nostra Identità si basa su quei ruoli. Noi non cerchiamo vere risposte alla domanda "Chi sono io?" ci accontentiamo di sentircelo dire dagli altri. Nello stato di coscienza ordinario, il carattere dominante nella nostra vita è l'Ego; vogliamo renderlo più grande, più luminoso e più individuale. 

È per questo che andremo imparando, raccogliendo informazioni da altri, fino alla fine della nostra vita, nella convinzione che così diventeremo sempre più intelligenti. Però, abbiamo sempre meno sicurezza in noi stessi, e non abbiamo il coraggio di affrontare le sfide della vita da soli. Abbiamo quindi bisogno di una guida, di un supporto. Non siamo molto per una completa libertà, seguiamo regole predeterminate e rispettiamo l'autorità.



Il livello del Risveglio

L'avvento di questo livello è segnato da momenti nella nostra vita in cui ci svegliamo dalla nostra vita ordinaria, e riconosciamo la realtà che in effetti viviamo imprigionati dai nostri pensieri, emozioni e ruoli sociali. Sotto l'effetto di questi attimi, un profondo desiderio di libertà e verità si pone in noi. Si inizia poi a cercare i sentieri che portano alla libertà desiderata. Intendiamo diventare più coscienti e vigili, per trovare la verità per noi stessi, chi siamo e qual è la nostra missione nel mondo

Non vogliamo più obbedire alle vecchie regole, vecchi capi, tradizioni e autorità. Non accettiamo più teorie e spiegazioni già pronte, di seconda mano. Non siamo più disposti a dipendere dal parere degli altri. Al contrario, vogliamo acquisire conoscenze ed esperienze dirette dal mondo, per noi stessi, di prima mano. Siamo lieti di scoprire cose nuove, e ci imbarchiamo in nuovi viaggi senza paura

E' a questo livello che si crea in noi il vero autocontrollo. Questo auto-controllo non è radicato nella paura di una punizione o di una speranza di una ricompensa. Molte persone sono in grado di sviluppare un alto grado di autocontrollo temendo l'inferno o sperando nel Paradiso, o semplicemente perché vogliono collaborare con qualcosa che considerano più grande di loro. Questo tipo di autocontrollo, tuttavia, produce solo risultati temporanei, in quanto si basa sulla soppressione. Mantenerlo richiede uno sforzo costante da parte nostra. Se, per qualche ragione, lo sforzo cala, il desiderio represso, la rabbia e le emozioni scoppiano, creandoci ancora più sofferenza. 

https://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?icep_id=114&ipn=icep&toolid=20004&campid=5337998561&mpre=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fitm%2FHolika-Holika-Pig-nose-Clear-Black-Head-3-step-Kit-Patch-anti-punti-neri-coreano%2F162336299620%3F_trksid%3Dp2141725.c100338.m3726%26_trkparms%3Daid%253D222007%2526algo%253DSIC.MBE%2526ao%253D1%2526asc%253D20150313114020%2526meid%253D9f6849294f52462a9c5af55b7ca5b35f%2526pid%253D100338%2526rk%253D2%2526rkt%253D20%2526sd%253D201748524854



Il vero autocontrollo non nasce in noi dalla repressione, ma per il riconoscimento e la comprensione del significato della vita. Questo tipo di auto-controllo libererà la nostra coscenza dallo stato di identificazione con il mondo delle forme. Si creerà uno spazio tra noi e le funzioni della mente, e in quello spazio nascerà la capacità di vedere e comprendere. 

Il reale autocontrollo non ha regole, e non c'è nessuno intorno a dirci come fare. Ognuno deve creare l'autocontrollo in sè stesso senza alcuna pressione esterna, mettendo da parte ogni tipo di autorità, e utilizzando solo la propria esperienza personale. Tutto ciò creato per noi da altri è transitorio, ma ciò che creiamo da soli per noi stessi sarà duraturo e permanente. Ognuno ha bisogno di trovare in prima persona ciò che sta cercando.

Forse può interessarti anche: 6 esempi di proiezione psicologica che tutti commettiamo


Il livello di libertà completa

Questa è la vetta più alta per l'evoluzione della Coscienza. La caratteristica più importante di questo livello è la vigilanza, l'accettazione del momento presente, l'apertura all'esistenza, e una celebrazione della vita. 

In questo stadio di consapevolezza ci si apre una nuova dimensione di esistenza, mostrandola da una prospettiva completamente nuova. Si rivela davanti ai nostri occhi l'unità dietro le polemiche, e insistiamo più a guardare sul lato luminoso della vita, così come siamo in grado di trovare anche la bellezza dentro al lato oscuro. 

Noi accettiamo la vita così com'è, e ciò non è fatto sotto pressione, dal momento che l'accettazione è il risultato della nostra libertà completa. La libertà è, a sua volta, un frutto della nostra fuga dal mondo delle forme. Abbiamo capito e sperimentato il processo di risveglio. È giunto il momento per noi di prendere il controllo sulla nostra mente ogni volta che è richiesto dalle circostanze. Quando non abbiamo bisogno del lavoro della mente direttamente, cerchiamo di dargli un po' di riposo. 

Tutto sarà tranquillo e sereno in noi. Siamo oltre ogni bene e male, siamo una mera coscienza che non analizza o giudica, contempla solamente. Ci rendiamo conto che la stessa contemplazione vive in tutte le anime, in modo che le differenze tra gli esseri umani sono solo superficiali, e nel profondo siamo tutti uguali. Vivere quell'unità ci porterà l'estasi della vita, la gioia perfetta dell'Esistenza!

LETTURA CONSIGLIATA: Super coscienza. 

http://amzn.to/2Cm96OO
 



Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.


Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)