ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

lunedì 2 settembre 2019

Ad Amsterdam Potranno Circolare Solo Veicoli Elettrici Entro Il 2030


Siete amanti della più famosa città olandese? Bene, dovrete anche apprezzare l'idea olandese di andare in bicicletta, o in alternativa, di usare un veicolo elettrico. Ma a motore a scoppio, non più.




La città di Amsterdam ha annunciato recentemente un piano per vietare tutte le auto e le moto a benzina, diesel o gas entro il 2030, nel tentativo di ridurre l'inquinamento atmosferico, secondo quanto riportato su Reuters.




"L'inquinamento spesso è un killer silenzioso ed è uno dei più grandi rischi per la salute di Amsterdam", ha detto Sharon Dijksma, assessore al traffico di Amsterdam, spiegando la decisione. 

Nonostante la cultura della bicicletta, i Paesi Bassi presentano livelli di inquinamento atmosferico che superano le norme di sicurezza dell'UE, soprattutto a causa del traffico ad Amsterdam e Rotterdam. Dijksma ha detto che l'inquinamento atmosferico in città accorcia le vite di oltre un anno, secondo quanto riportato da Dutch News.

Il piano sarà implementato gradualmente, per step, come riportato da The Guardian:

1. Entro il 2020, le auto diesel con più di 15 anni saranno bandite dall'area all'interno della circonvallazione A10 che circonda la capitale. 

2. Entro il 2022, gli autobus e i bus pubblici che emettono gas di scarico saranno vietati dal centro della città. 

3. Entro il 2025 anche le imbarcazioni che emettono gas di scarico, i ciclomotori e i motocicli leggeri saranno vietati. 

4. Entro il 2030, tutto il traffico dovrà essere privo di emissioni.




Il successo del piano richiederà inoltre che la città aumenti il ​​numero di stazioni di ricarica dei veicoli elettrici da 3.000 a 16.000 e a 23.000 entro il 2025. Secondo Reuters, il consiglio spera di incoraggiare i residenti a passare alle auto elettriche o a idrogeno offrendo sussidi e permessi di parcheggio.


Gli attivisti climatici hanno elogiato il piano per la sua ambizione. 

"Il divieto di auto e moto a benzina e diesel può essere fatto perché Amsterdam lo sta facendo. Se possono farlo, allora anche la tua città potrebbe farlo", #RebelForLife contro l'inerzia del governo sulla crisi climatica ed ecologica: https://t.co/PzxBohj9iuhttps://t.co/RUS89lPQAb 

Tuttavia, non tutti sono soddisfatti del piano.




"Molte decine di migliaia di famiglie che non hanno soldi per un'auto elettrica saranno presto lasciate fuori al freddo. Ciò rende Amsterdam una città riservata ai ricchi," ha commentato un gruppo di operatori del settore automobilistico, secondo l'associazione Rai, riporta The Guardian. "Nel 2030, circa un terzo delle auto sarà elettrico, ci aspettiamo. Ma ci saranno anche molte persone che non potranno permetterselo, neanche per allora. "




Ma il Prof. Maarten Steinbuch dell'Eindhoven University of Technology è più ottimista, sottolineando che le auto elettriche stanno pian piano diventando più economiche e che sono già meno costose da mantenere rispetto alle auto alimentate a combustibili fossili.

Leggi anche: Gli Smartphone Stanno Distruggendo Il Pianeta





"Abbiamo ancora 11 anni", ha detto ai giornalisti, secondo Dutch News. 

Il piano ha ancora bisogno dell'approvazione dell'intero consiglio comunale di Amsterdam e deve prima passare attraverso un periodo di commenti pubblici, ha spiegato Dutch News.



Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.


FONTE: truththeory
CREDITO IMMAGINE

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)