ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

lunedì 19 febbraio 2018

Andare A Lavoro In Bici = Enormi Benefici Per La Salute


Un consiglio semplice per risparmiare denaro velocemente
Andare a lavoro in bicicletta o a piedi. Non solo, fa bene alla salute recarsi sul posto di lavoro in bici, molto più di quanto si creda, come alcuni recenti studi hanno dimostrato. E visto che la primavera si sta avvicinando, prendiamo questa buona abitudine di andare a lavoro a piedi o in bici, e vedrete che con quello che risparmieremo ci potremo senz'altro permettere una piccola vacanza a fine anno!



La ricerca ha dimostrato costantemente che le persone meno attive fisicamente hanno maggiori probabilità di sviluppare problemi di salute come malattie cardiache e diabete di tipo 2 e morire più giovani. Tuttavia, c'è sempre più evidenza che i livelli di attività fisica sono in declino.

Il problema è che quando c'è poco tempo e tante cose da fare, molte persone trovano difficoltà a priorizzare l'esercizio fisico. Una risposta è quella del multi-tasking, ovvero sfruttare il tragitto per andare a lavoro "biciclettando" (andare in bici) o camminare. Di recente è stato completato il più grande studio mai fatto su come recarsi in ufficio in bici influenza positivamente la salute.

Pubblicato nel British Medical Journal, i risultati dell'andare in bicicletta a lavoro in particolare hanno importanti implicazioni. Suggeriscono che i parlamenti e i governi nazionali e locali devono assolutamente renderlo una priorità assoluta per incoraggiare quanti più pendolari a privilegiare le biciclette il più possibile.


Usare la bicicletta o passeggiare per andare sul posto di lavoro, a volte indicato come passaggio attivo, non è molto comune in italia, come ben sappiamo, nè nel Regno Unito, dove è stato svolto lo studio. Solo il tre per cento dei pendolari usa la bici e l'11% va a piedi, uno dei tassi più bassi in Europa. 

All'altra estremità della scala, il 43% degli olandesi e il 30% dei danesi vanno in bici a lavoro ogni giorno. Per avere una migliore comprensione di ciò che il Regno Unito si sta perdendo, sono state esaminate 263.450 persone con un'età media di 53 anni che erano in un'occupazione o un'attività autonoma e non sempre lavoravano a casa. 

Ai partecipanti è stato chiesto se solitamente utilizzavano, per andare a lavorare, l'auto, trasporto pubblico, piedi, bicicletta o una combinazione di questi mezzi. Quindi sono stati raggruppati i pendolari in cinque categorie: non attivi (trasporto auto / pubblico); Solo a piedi; Bicicletta (tra cui alcuni che camminavano); Camminare in modalità mista (passeggiata più modalità "non attiva"); E bicicletta in modalità mista (ciclismo più passaggio non attivo, tra cui alcuni che camminavano)

https://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?icep_id=114&ipn=icep&toolid=20004&campid=5337998561&mpre=https%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fitm%2FSuper-Mask-Bioaqua-Bio-Aqua-Maschera-Face-Lifting-Collagene-Hyaluronic-Acid-50ml-%2F162853303062%3F


Sono state monitorate le persone per circa cinque anni, contando l'incidenza di malattie cardiache, tumori e morte. Importante, sono state modificate altre influenze sulla salute, tra cui il sesso, l'età, la privazione, l'etnia, il fumo, l'indice di massa corporea, altri tipi di attività fisica, il tempo trascorso seduti e la dieta. Anche le possibili differenze di rischio associate agli incidenti stradali sono considerate anche nella analisi, mentre sono stati esclusi i partecipanti che già avevano malattie cardiache o cancro.


Abbiamo scoperto che andare in bici al lavoro è stato associato ad un rischio di morte inferiore del 41% rispetto al pendolarismo in auto o in trasporto pubblico. I pendolari della bici hanno avuto un rischio inferiore del 52% di morte per malattie cardiache e un rischio di morte inferiore del 40% rispetto al cancro. Avevano anche il rischio di sviluppare malattie cardiache più basso del 46% e il rischio di sviluppare il cancro più basso del 45%. 

Camminare per andare a lavoro non era associato ad un minore rischio di morire da tutte le cause. Usare i marciapiedi ha tuttavia un rischio inferiore del 27% di malattie cardiache e un rischio di morte inferiore del 36%. I ciclisti in modalità mista hanno goduto di un rischio minore di morte del 24% da tutte le cause, un rischio inferiore del 32% di sviluppare il cancro e un rischio di morte inferiore del 36% rispetto al cancro. Non avevano tuttavia un rischio significativamente più basso di malattie cardiache, mentre i camminatori in modalità mista non avevano un rischio significativamente più basso di uno dei risultati di salute che abbiamo analizzato. 

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.angelsgames.bossruspe

Per entrambi i ciclisti e i camminatori c'è stata una tendenza per una maggiore riduzione del rischio in coloro che percorrevano distanze maggiori. Inoltre, coloro che hanno comunque usano la bici per parte del percorso casa-lavoro ancora hanno goduto di benefici - questo è importante perché molte persone vivono effettivamente troppo lontano dal lavoro per andare in bici per l'intero percorso. 

Per quanto riguarda i camminatori, il fatto che i loro benefici per la salute sono stati più modesti può essere legato alla distanza, dal momento che fanno meno miglia in media nel Regno Unito - sei a settimana rispetto a 30 per i ciclisti. Possono quindi avere bisogno di percorrere distanze più lunghe per ottenere benefici significativi. Allo stesso modo, tuttavia, può essere che i benefici inferiori a piedi sono legati al fatto che è un'attività meno intensa.


Leggi anche: Vendere Il Nostro Tempo Per Soldi... Cosa C'Entra il 666?



E ora?

Lo studio si basa sulle prove degli studi precedenti in diversi modi importanti. Il quarto di milione di partecipanti è stato più grande di tutti gli studi precedenti combinati, che ha permesso di mostrare le associazioni tra bicicletta/camminare per andare a lavorare e risultati di salute più chiaramente di prima. 

Non sai come cambiare le tue pessime abitudini? 
Ti svelo come fare in pochi semplici passi:
Scarica il mio eBook gratuito di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.




In particolare, i risultati risolvono le precedenti incertezze sull'associazione con il cancro, e anche con attacchi cardiaci e connessi con la morte. Ci sono stati anche abbastanza partecipanti per valutare separatamente il viaggio in bicicletta, a piedi e in modalità mista per la prima volta, che ha aiutato a confermare che andare in bici a lavoro è ancor meglio che camminare. 

Inoltre, gran parte delle precedenti ricerche è stata intrapresa in luoghi come la Cina e i paesi nordici in cui andare in bici al lavoro è comune e l'infrastruttura di supporto è buona. Ora sappiamo che gli stessi vantaggi si applicano in un paese dove il passaggio attivo non fa parte della cultura consolidata. È importante sottolineare che, mentre sono stati eliminati altri potenziali fattori che potrebbero influenzare i risultati, non è mai possibile farlo completamente. Ciò significa che non possiamo dire definitivamente che il passaggio attivo è la causa dei risultati di salute che sono stati misuratoi Tuttavia, i risultati suggeriscono che i responsabili politici possono fare una grande differenza per la salute pubblica incoraggiando il ciclismo per andare a lavorare in particolare. E non dobbiamo dimenticare altri vantaggi come ridurre il traffico e le emissioni di motori.



Alcuni paesi sono ben più avanti di Italia e Regno Unito per incoraggiare le biciclette. Ad esempio, a Copenaghen e Amsterdam, le persone si muovono in bici perché è il modo più semplice per andare in città. Non è stato sempre così: entrambe le città perseguirono strategie chiare per migliorare prima l'infrastruttura delle biciclette. 

I modi per raggiungere questo obiettivo includono l'aumento delle prestazioni per le piste ciclabili, i programmi di noleggio di bici da città, i sistemi di acquisto di biciclette sovvenzionati, il parcheggio sicuro per ciclisti e altri servizi per le biciclette nei trasporti pubblici. Per il Regno Unito e per altri paesi che sono rimasti indietro come noi, i nuovi risultati suggeriscono che vi è una chiara opportunità. Se i governanti sono abbastanza audaci per affrontare la sfida, i benefici a lungo termine sono potenzialmente sconcertanti.

LETTURA CONSIGLIATA: Ricominciare da sè - Osho

http://amzn.to/2nY5Qow


Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.


FONTE: truththeory

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)