ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

lunedì 20 agosto 2018

La Coppia Durerà Se Ci Sono Questi 2 Elementi Fondamentali, Dice La Scienza


L'amore è una cosa bellissima. I rapporti duraturi non sono esenti da discussioni e da condizionamenti emotivi. I ricercatori hanno confermato che ci sono due tratti fondamentali che genererano relazioni prospere e che funzionano. 

Hai già indovinato quali sono questi due elementi fondamentali per capire se una coppia funzionerà o no?




Dato che molti matrimoni sembrano destinati al divorzio, tutti vogliono sapere qual è il segreto di una relazione felice e duratura. Gli psicologi John Gottman e Robert Levenson sono due psicologi sociali che hanno condotto uno studio longitudinale sul modo in cui le coppie interagiscono tra loro e sull'impatto che questo ha sulla longevità della loro relazione.



Gottman e Levenson hanno raccolto coppie di sposini e hanno posto loro domande sulla loro relazione, sui principali conflitti e su ricordi positivi. Le risposte fisiologiche dei soggetti sono state registrate, cioè, frequenza cardiaca, flusso sanguigno e sudorazione. Usando queste registrazioni, Gottman ha separato le coppie in due categorie: Masters and Disasters, ovvero "Maestri" e "Disastri".

Parlando dei Disastri, Gottman ha detto che "le loro frequenze cardiache erano veloci, le loro ghiandole sudoripare erano attive e il loro flusso sanguigno era veloce". Queste coppie hanno indicato una risposta di lotta o fuga alle domande poste. 

Invece, i Maestri erano calmi e connessi, anche quando stavano agitandosi. Spiega che queste coppie "hanno creato un clima di fiducia e intimità che le ha rese più emotivamente e quindi fisicamente confortevoli".





Gottman & Levenson hanno condotto un altro studio di seguito nel 1990. Invitarono 130 coppie a venire in ritiro e osservarono il loro comportamento. Hanno scoperto che le coppie che si rivolgevano al loro partner e dicevano qualcosa come "guarda quella rondine" erano in grado di connettersi emotivamente. Hanno chiamato queste "offerte"

Chi si è allontanato dal proprio partner e ha mostrato meno interesse nell'interazione, avrebbe creato più ostilità. Hanno scoperto che le coppie che erano più propense a durare più a lungo erano le coppie che erano:



1. Gentili l'uno con l'altro

Non c'è bisogno di molte spiegazioni, vero? :-)



 
2. Generosi l'uno verso l'altro

Le coppie che poi hanno divorziato dopo sei anni si erano rivolte al loro partner solo il 33% delle volte. Considerando invece che, le coppie che erano ancora insieme si erano voltati verso il loro partner l'87% delle volte. 

In sostanza, le coppie che sono durate più a lungo erano quelle che incontravano i bisogni emotivi dei loro partner. Inoltre, i Maestri avevano l'abitudine di "analizzare l'ambiente sociale per cose che potevano apprezzare e per cui dire grazie". La cosa fondamentale da prendere di questo studio è di supportare il tuo partner. 

Riguarda il flusso e riflusso di energia tra voi due. 

Se il tuo amante mostra un livello di eccitazione, crea lo stesso livello di entusiasmo dentro di te per bilanciare l'energia emotiva. Sii aperto e compassionevole e potresti essere in grado di padroneggiare la tua relazione. 

LETTURA CONSIGLIATA: L'arte di amare.

http://amzn.to/2Bt1zRo
 

Leggi anche: 5 Segnali Che Dicono Che Il Tuo Partner è Illuminato



Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.


FONTE: truththeory

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)