ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

giovedì 9 agosto 2018

5 Motivi Per Cui Viaggiare è La Forma Migliore Di Educazione


Volete educare i vostri figli a stare al mondo, a saper vivere? Fateli viaggiare i bambini, portateli con voi nei vostri viaggi. 

Viaggiare è una delle migliori forme di istruzione. Viaggiare è un ottimo modo per forzare la crescita personale, vivere la vita attraverso una prospettiva completamente nuova e conoscere ed apprendere le cose che contano veramente nella vita.




Il viaggio ti aiuta ad acquisire conoscenze e sviluppare competenze ben oltre quello che si impara a scuola. Attraverso il viaggio puoi imparare nuove lingue, sperimentare nuove culture ed acquisire l'indipendenza personale.




Ecco cinque motivi per cui dovresti investire in esperienze e viaggiare il più spesso possibile.


Attraverso il viaggio, puoi conoscere culture diverse. In particolare, cucine diverse, aspettative sociali e differenti scelte di stili di vita. Sarai in grado di acquisire una migliore comprensione delle differenze, nonché delle connessioni tra la tua cultura e l'altra.



2. Imparare nuove lingue

Attraverso la comunicazione e l'interazione con culture diverse, è possibile anche imparare nuove lingue. Conversare in un'altra lingua è un ottimo modo per potenziare le tue abilità e può anche aiutarti a espandere i tuoi orizzonti culturali. Dopo aver imparato le basi attraverso libri, video o applicazioni, prova le tue conoscenze e prova a padroneggiare la lingua. Comunica con gli speaker madrelingua e utilizza le tue abilità linguistiche in uno scenario reale.



3. Guadagnare indipendenza

I viaggi ti costringono ad essere proattivo. Metteranno alla prova pure la tua pazienza, volontà e forza d'animo. Imparerai a improvvisare e ad affrontare situazioni stressanti (come usare la tua carta d'imbarco o perdere il bus). Essere emotivamente e intellettualmente indipendenti è una forma molto preziosa di istruzione.

Leggi anche: Il Nostro Tempo è Limitato, Lo Stai Usando Bene?



4. Imparare a conoscere sé stessi

Quando si viaggia, si incontreranno molti ostacoli. Affrontare queste situazioni ti aiuterà a imparare molto su di te. Se non sei sicuro di quello che vuoi fare nella vita, il viaggio può aiutare a dipingere un quadro migliore della tua situazione. Posti da visitare di cui non hai mai sentito parlare e che sono immersi in culture completamente diverse possono aiutarti a prendere una decisione importante per quanto riguarda il tuo futuro.


5. Scoprire la storia

Puoi leggere sulla storia del mondo tutto ciò che vuoi, ma per capirla veramente, bisogna percorrere i luoghi che la storia ha toccato. Ed il maggior numero possibile di posti! Non c'è niente di meglio che incontrare gente del posto e visitare punti di riferimento e musei. Viaggiare in un nuovo paese e abbracciare la sua storia può aiutare a capire le motivazioni della politica e delle abitudini sociali attuali.





Noi tutti pensiamo di conoscere il mondo ma in realtà lo vediamo solo attraverso la prospettiva dei mass media

Se sei aperto, il viaggio ti farà semplicemente un essere umano più formato e ti abituerai a fare cose nuove e sconosciute. Una volta che si sviluppa una curiosità per il mondo, vuoi solo viaggiare di più, imparare di più e capire di più.

LETTURA CONSIGLIATA: Viaggiare senza soldi. 

http://amzn.to/2o2aQZn
 

Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.




FONTE: truththeory

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)