ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

giovedì 21 giugno 2018

I Lavoratori Over 40 Dovrebbero Lavorare Solo 3 Giorni Su 7: Ecco Perchè


Con il continuo innalzamento dell'età pensionabile, lo stato italiano sta letteralmente tenendo a forza sul posto di lavoro persone di 65 anni, che dopo aver lavorato decenni, meriterebbero senza dubbio un po' di riposo e di tempo per sé stessi e la famiglia. 

Fortunatamente, ogni tanto alcuni studi sostengono l'ipotesi di abbassare l'età pensionabile, o quantomeno, come in questo caso che vedremo nell'articolo di oggi, suggeriscono di lavorare meno ore soprattutto dopo una certa età. Anche voi vorreste lavorare meno giorni o meno ore? 

Ecco delle buone motivazioni, magari per provare a convincere il vostro capo a darvi una sorta di riduzione.




Uno studio ha rivelato che si potrebbe verificare una migliore produttività dei dipendenti se le persone di età superiore ai 40 anni potessero lavorare tre giorni (25 ore) a settimana. Secondo il documento che si trova presso l'Istituto di ricerche economiche e sociali applicate a Melbourne, fare più di tre giorni alla settimana di lavoro una volta raggiunti 40 anni può danneggiare la capacità di pensare.



La ricerca è stata condotta utilizzando i dati di più di 3.000 uomini e 3.500 donne (di età superiore a 40 anni) che hanno completato l'indagine nazionale di reddito domestico delle famiglie. La ricerca ha preso in considerazione il benessere economico e soggettivo delle persone, le strutture familiari e l'occupazione. I partecipanti sono stati invitati a leggere ad alta voce lettere, corrispondere lettere e numeri sotto pressione e recitare gli elenchi di numeri all'indietro. I risultati hanno indicato che i partecipanti che avevano lavorato 25 ore alla settimana tendevano a raggiungere i punteggi più alti.



Colin Mckenzie è professore di economia presso l'Università Keio. Ha partecipato alla ricerca e ha detto che lavorare troppe ore è più dannoso per la funzione del cervello che non funziona affatto. Dato che l'età pensionabile è aumentata in molti paesi, tra cui il nostro, Mckenzie suggerisce che queste nuove scoperte debbano essere prese in considerazione dalle politiche dei pensionamenti. Ha affermato che "molti paesi stanno aumentando l'età pensionabile ritardando l'età in cui le persone potranno aver diritto alla pensione di vecchiaia o anzianità. Ciò significa che più persone continuano a lavorare nelle fasi finali della propria vita."


Ha aggiunto, "il grado di stimolazione intellettuale può dipendere dall'orario di lavoro. Il lavoro può essere una lama a doppio taglio, in quanto può stimolare l'attività cerebrale, ma allo stesso tempo lavorare per troppe ore possono causare stanchezza e stress, che potrebbero danneggiare le funzioni cognitive ".



I critici di questa ricerca includono Geraint Johnes, professore di economia della Lancaster University Management School. Ha detto: "La ricerca sembra sia stata fatta solo per gli over-40, e quindi non può avanzare la pretesa che gli over-40 siano diversi da qualsiasi altro lavoratore."

Leggi anche: In Queste 2 Aziende Potresti Fumare Marijuana In Ufficio



È inoltre importante notare che i risultati possono variare tra i vari paesi, a seconda di quante ferie sono concesse ogni anno. Pertanto, è difficile controllare fattori quali il tipo di lavoro e le ore lavorate (che potrebbero offuscare uno studio come questo).

LETTURA CONSIGLIATA: Smettere di lavorare. 

http://amzn.to/2sxwJnS
 

Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.



FONTE: truththeory

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)