ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

lunedì 17 luglio 2017

Ecco Come Il Sistema Finanziario Ci Toglie Forza E Potere


Il sistema finanziario e monetario ci rende schiavi? Davvero è così banale come sembra? Abbiamo il potere o ce lo hanno già tolto? 

Ecco come funzionano questi meccanismi tra finanza, moneta, e potere in mano nostra.






Un modo semplice in cui possiamo concettualizzare il sistema bancario è immaginare 100 persone che danno alla banca 100 € a testa e come risultato di questo si aspettano di riavere 110 € alla fine del mese, quindi avere un guadagno facile, da il semplice "interesse".

L'unico modo in cui è possibile guadagnare denaro extra è quindi guadagnare da qualcun altro che sia esterno a questo gruppo di 100 persone.


Quindi non vi sono 10.000 in circolazione, ma 11.000 € dovrebbero ritornare indietro. Nel migliore dei casi questo significherebbe che 10 persone finirebbero con nulla e andrebbero in bancarotta, e gli altri 90 sarebbero in grado di continuare il ciclo. 

Ma nel nostro sistema attuale non funziona in questo modo in quanto non v'è tale disuguaglianza. E' più verosimile che 10 persone abbiano 5.000 € ciascuno e 90 persone ottengano 55,55 € ciascuna, ma ancora c'è bisogno di 110 € alla fine del mese. 

Così come risultato bisogna prendere in prestito l'extra di 54.45 € da uno dei 10 con 5.000 € per mantenere in corso, ma perché questo avvenga dovranno pagare più interessi e il ciclo senza fine continua.


Le banche centrali creano il denaro che non è sostenuto da nulla di tangibile, significa che non c'è oro o altra attività di supporto, è generato dal nulla. Poi hanno messo degli interessi su quei soldi, li hanno prestati alle banche e aggiunto le loro tasse. Le banche poi prestano alle persone e chiedono gli interessi. Il denaro non può mai essere rimborsato, non può mai "essere in pari", dato che, appunto, non c'è abbastanza denaro in circolazione per ripagare il debito. E' come un gigantesco schema di Ponzi che alla fine può solamente crollare.

Questo ha ramificazioni a livello individuale, ma è molto più vasto di quello soltanto. Dato che il debito continua a crescere, l'unico modo per continuare ad alimentare il sistema è attraverso la crescita aggressiva dell'industria. Ciò va a scapito dell'ambiente, dei diritti umani e di tutto ciò che può danneggiare il profitto.

https://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?icep_id=114&ipn=icep&toolid=20004&campid=5337998561&mpre=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fitm%2FCAICUI-Crema-Viso-Bava-di-Lumaca-Idratante-Sbiancante-ANTIRUGHE-ANTI-AGE-35gr-%2F162581596289%3F

Il nostro governo, come tutti i governi, è sostenuto e influenzato da questo sistema e di conseguenza la maggior parte dei problemi che abbiamo di fronte può essere collegato di nuovo al settore finanziario.

Halliburton, una società che ha armato numerose parti di conflitti globali per quasi 100 anni ha fatto 39,5 miliardi di dollari dalla guerra in Iraq (un disegno di legge raccolto in parte dai contribuenti), che avevano anche Dick Cheney come loro amministratore delegato prima che diventasse vice presidente, Dick Cheney era molto attivo nel dire perché gli USA dovessero andare in guerra in Iraq.  
Si vede bene il conflitto di interessi?

L'istruzione è impostata per mantenere questo sistema scorrevole e la scienza per la maggior parte è finanziata da organizzazioni all'ordine del giorno. Abbiamo letteralmente un sistema creato per servire un gruppo molto piccolo che vuole solamente togliere potere a noi, in modo che il loro abuso possa essere perpetrato e continuato all'infinito. I gruppi che stanno creando questo casino sono, da definizione, parassiti.

LETTURA CONSIGLIATA: Quello che i soldi non possono comprare. 

http://amzn.to/2CiHiLe
 


Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.



FONTE: truththeory

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)