ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

giovedì 19 gennaio 2017

Come Riconnettersi con la Natura, Rifornire le Risorse e Ricostruire le Comunità Locali


L'umanità ha perso la sua connessione con la natura. Siamo così bombardati con immagini artificiali e una vita superficiale che pensiamo che vedere il tramonto o andare a fare un giro nel bosco sia tutto quello che significa unirsi con Madre Terra. Queste pratiche ne fanno parte e sono grandi esperienze, ma non rappresentano realmente il modo olistico in cui dovremmo connetterci allo spirito del mondo naturale e alla vita che respira. 

Vediamo come ricostruire il legame con la natura.


Ci siamo disconnessi dal cibo che mangiamo. Abbiamo dimenticato i ritmi dei cicli naturali. Siamo ciechi ai motivi divini presenti in natura. Riconosciamo a fatica l'innata saggezza di conoscere l'ambiente come il retro del nostro cuore.


Cause della rottura con la natura

L'urbanizzazione della civilizzazione è parte in causa. Vivere in una giungla di cemento uno in testa all'altro è un ironico groviglio per essere più isolati emozionalmente uno dall'altro. Il modo in cui dovremmo intrigarci con la nostra comunità locale è inibito dal sistema organizzato che la maggioranza di noi approva e sottoscrive. E per cosa? Per nutrire l'insostenibile e distruttivo principio economico di crescita godendo di un lavoro monotono dalle 9 alle 17, in cui la stragrande maggioranza di noi nemmeno si diverte?

Il consumismo ha danneggiato il nostro star bene collettivo e ambientale. Il materialismo ha eroso i nostri valori e fornito una crisi culturale esistenziale. La globalizzazione ha inquinato la nostra salute comunitaria e planetaria. L'industria agricola sta uccidendo i nostri sistemi ecologici pur fallendo nel nutrire la polopolazione terrestre!



La Permacultura

Ci vogliono altre strade. Bene, ci sono. Una di queste è la permacultura.


La permacultura inizia con l'etica. Cosa è veramente giusto per la nostra salute individuale, locale e ambientale? Come possiamo provvedere ai nostri bisogni base dell'umanità restando in equilibrio con la natura? 

Sta diventando una scienza design. Gli architetti della permacultura includono un processo di sopravvivenza dell'ambiente locale, identificando le sue forme, traducendo la inerente saggezza che contiene, e combinando quella e altre conoscenze con l'innovazione tecnologica per collaborare efficacemente ed effettivamente con il sistema natura per fornire tutto il cibo, medicine, fibre e carburante di cui abbiamo bisogno. Non solo assicura la nostra sopravvivenza, ma un florido sviluppo psicologico.

https://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?icep_id=114&ipn=icep&toolid=20004&campid=5337998561&mpre=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fitm%2FMissha-BB-Cream-N-23-Perfect-Cover-Coprente-Natural-Beige-Naturale-Coreana-Crema-%2F162361890217%3Fhash%3Ditem25cd85d5a9%3Ag%3Aq50AAOSwImRYfljg



In questo senso, la permacultura è un'arte. È espressione dell'ingegno umano nelle sue forme più gloriose perchè è la creazione di un quadro che riflette il modo in cui umani e natura diventano uno. Il mondo esterno è la tela, la novità è il dipinto e il cuore umano è il pennello. 

E non importa dove viviamo sul nostro pianeta, possiamo creare un capolavoro.

La permacultura ha definitavamente mostrato che può produrre qualità e risultati sostenibili in ogni regione sulla Terra. Utilizza l'energia locale – come idrica, solare, geo e biologica – nei modi più produttivi possibili. Può generare un'abbondanza di risorse in condizioni di freddo, caldo, asciutto, bagnato, ecc. Ha conquistato le montagne, pianure, giungla e deserto, senza mancare un colpo.

Leggi anche: 3 Campi che Stanno Evolvendo la Visione Umana dell'Universo

Questo è esattamente perchè la permacultura è un sistema che può facilmente nutrire l'intera popolazione del mondo. Nonostante tutto ciò, non lascia tracce tossiche, non richiede fertilizzanti né pesticidi che danneggiano la natura come fa oggi l'agricoltura industriale. Usa rimedi naturali per fare fronte ai disequilibri locali in ogni area, come i parassiti animali e vegetali.

Ricostruisce anche le comunità. Invece di andare in un supermercato internazionale a prendere il tuo cibo, vai nell'orto e cogli roba fresca da cucinare subito, o scambi ingredienti con i tuoi vicini che possono crescere altri prodotti. Si possono progettare anche giardini all-inclusive come punti d'incontro per insegnarsi l'un l'altro e ai nostri figli non solo cosa si sta mangiando, ma come crescere e avere cura del cibo che cresce. 

Con questo approccio, nessuno avrà fame. Ci sarà meno isolamento sociale. Comportamenti problematici della serie "gioventù bruciata" diminuiranno. Le economie locali, basate su interazioni di qualità, fiorianno. E il nostro sistema naturale ne trarrà beneficio e fiorirà anch'esso. 

La Permacultura è semplicemente la risposta a ciò che stiamo cercando.

Il passo successivo? Connettiti con un movimento di permacultura vicino a te!


Un'intervista con un'icona della Permacultura
 
Geoff Lawton è un esperto nel crescente campo della Permacultura. Da metà degli anni '90 si è specializzato in tutti i campi attinenti, compresi educazione, progettazione, implementazione, sistemi, amministrazione e lo sviluppo delle comunità nel mondo. Geoff è un vero leader nel costruire un futuro salutare e sostenibile per l'umanità. 

Nel video di youtube che è linkato sotto, si sposta attraverso molti aspetti della permacultura, includendo i suoi impatti positivi ambientali, pratici, culturali e filosofici. Parla dei modelli della natura, la diversità dei cibi che può offrire, i valori che porta, la qualità che viverla offre e il significato e la speranza che dà alla vita di ognuno: 

https://www.youtube.com/watch?v=eIdHaAnNaJo


*** *** ***


Geoff elenca stupendamente perchè la permacultura non solo è buona per la Terra, ma buona per l'anima dell'umanità. Può dare cibo e le altre risorse di cui abbiamo bisogno, così come la salute psicologica e filosofica

Non dimenticare di fissarti questo in mente: la permacultura è un movimento radicale che potenzia gli individui e le intere comunità ad aiutare ad affrontare una lunga lista di problemi che abbiamo collettivamente. 

 “(La permacultura è) un sistema di connessione … è incredibilmente di valore per tirarci fuori dai problemi in cui siamo, in molti modi. L'ambiente, le persone, l'ordine sociale; non avremo mai un buon ordine sociale finchè non tireremo fuori questa questione. Nessuno verrà ad aiutarci, dobbiamo farlo noi, insieme, tutti”.
FONTI: 
Redesigning Society series 
Expandedconsciousness

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)