ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

giovedì 8 marzo 2018

Il Lato Oscuro Della Spiritualità


Penso che sia giusto dire che la spiritualità può davvero essere una cosa buona per noi. Il problema è che alcune persone a volte entrano nel mondo spirituale con un preconcetto di base errato che sarà una vera e propria esperienza positiva

La spiritualità non è un concetto unico e "secco" e può essere espresso in più modi. Alcuni troveranno l'illuminazione attraverso il loro lavoro, altri attraverso la religione, altri attraverso la pratica spirituale come la meditazione e lo yoga, altri attraverso l'uso di psichedelici e altri solamente esprimendosi in modo positivo attraverso la gentilezza, la compassione e l'amore. Non importa come arrivi a trovare lo spirito dentro di te, non esiste un modo giusto o sbagliato di farlo.



Che cosa è la spiritualità? La spiritualità è un termine molto frainteso, alcuni lo corrispondono alla religione ed anche se può esserne correlato non è una concetto esclusivamente religioso. 

Lo spirito è l'essenza di una persona, quella cosa inafferrabile in noi che ci fa comportarsi naturalmente in certi modi. Quando la mente è abbastanza e tutto è quieto e pacifico, tutto ciò che resta è lo spirito.

Abbiamo 4 livelli di salute, fisica, emotiva, mentale e spirituale. Tutto a parte lo spirito è facilmente definito, misurabile e spiegabile, il lato spirituale delle cose è un po' più mistico e difficile da spiegare in una breve frase. Ma è comunque una cosa reale. 

Una cosa che sarà presente in ogni pratica spirituale è la coscienza. La coscienza è difficile da definire così come è la spiritualità perché per rendere semplice la coscienza su un livello individuale è la consapevolezza di una cosa, anche se quella cosa non è nulla.

Uno dei problemi che possono sorgere a causa dell'espansione della coscienza o della consapevolezza è un duro schiaffo in faccia dalla realtà. È quasi come The Matrix quando Morpheus offre a Neo la pillola rossa o blu. Una volta che si prende la pillola rossa la realtà può essere difficile da capire. 

La pratica spirituale e l'espansione della coscienza sono come il dissolversi di una barriera che è stata messa lentamente nell'infanzia e nell'età adulta - attraverso l'educazione, le aspettative della società, la famiglia e gli amici. 


Una volta che questa barriera va giù, apre i portali per tutto il bene che c'è, ma anche per il lato più oscuro del mondo.

Leggi anche: 3 Segni Che Stai Diventanto Il Tuo Miglior Te Stesso

In primo luogo se si guarda alla coscienza collettiva si vedrà un sacco di disarmonia tra le persone. Si vedrà i dolori delle persone e su scala globale quanto sono terribili le guerre e le sofferenze. Questo non significa che non hai visto nulla di questo anche prima, ma una volta risvegliato può essere difficile ignorarlo. 

https://play.google.com/store/apps/details?id=com.angelsgames.bossruspe

La seconda cosa è la tua coscienza individuale, una volta attivata questa consapevolezza spirituale è come avere uno specchio e, mentre ci aiuterà a vedere il bene in noi stessi e negli altri, può anche aiutarci a vedere gli errori che stiamo facendo e dove stiamo andando male. 


La spiritualità ti fa affrontare i tuoi difetti, il dolore che hai causato e la negatività che si trova dentro di te. A volte può farti mettere in discussione chi sei e cosa ti sta a cuore. Ti aiuterà anche a capire il dolore che hai bloccato e talvolta questo può essere molto duro da sopportare.


Una delle cose che è comune sperimentare è una sensazione iniziale di euforia quando si raggiunge un certo livello di sviluppo spirituale e quando questo sentimento euforico è grande può spesso farti avere aspettative irrealistiche di te stesso e degli altri. 

Per alcuni si manifesterà in un'aspettativa che gli altri comprendano il tuo processo e mentre è bene avere persone intorno a te che sono su un percorso simile, è in ultima analisi solamente un viaggio individuale. 

Un'altra idea comune è che un risveglio spirituale sia l'obiettivo finale, quando in realtà è solo l'inizio, è un po' come catturare un leone selvatico e aspettarsi che così sia addomesticato. Devi nutrire il tuo spirito e continuare a fare domande. A volte non ti piaceranno le risposte e altre volte le risposte non saranno sempre chiare, ma se insisterai, troverai quello che stai cercando.


Prendere la strada della spiritualità può essere sia la cosa più difficile e gratificante che mai puoi fare ed è importante non attaccarsi alla propria situazione attuale, di solito si troverà che i punti si collegano e niente di ciò che si è fatto è stato poi inutile. 

Una delle cose più importanti da fare per ridurre al minimo lo stress e l'ansia è fidarsi del processo e sapere che se continui a muoverti verso i tuoi obiettivi, l'unica cosa che si frappone è il tempo oppure, se decidi di rinunciare. 


Quando si riesce a separare l'oscurità che tutti abbiamo dalla luce e capire che entrambi sono normali e necessari, questo renderà la strada molto meno difficile e accidentata. Diversi stati mentali offrono scopi diversi e quando si conoscono i propri cicli emozionali e come agiscono, si possono utilizzare questi stati per esibirsi al massimo.



Alla fine fare uno sforzo cosciente per crescere spiritualmente è la decisione migliore che si possa fare. La spiritualità ti informerà della verità, positiva o negativa che sia, e una volta che puoi affrontare quella verità nella tua vita, la crescita sarà inevitabile! 

Grazie per aver letto questo articolo, fammi sapere a che punto sei sul tuo viaggio spirituale, lascia un commento qui sotto e condividi ai tuoi compagni di viaggio!

LETTURA CONSIGLIATA: Illumina il tuo lato oscuro. 

http://amzn.to/2EKBaR0
 

Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.


FONTE: truththeory

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)