ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

lunedì 12 dicembre 2016

3 Storie Zen di dissolvenza dell'Ego che aiutano a vedere le cose diversamente

Zen Flesh ZenBones (tradotto: 101 Storie Zen) è un libro per liberare la mente; la prima parte è una trascrizione di 101 storie zen. La seconda parte è chiamata la porta senza porta, una serie di koans, ovvero sono brevi dichiarazioni paradossali, storie o domande che possono essere utilizzate per aiutare nella meditazione o per dare a uno studente qualcosa su cui concentrarsi intensamente, che possono aiutare nel raggiungimento dell'illuminazione.



L'ultima sezione si chiama 10 Tori ed è costruita per trovare il proprio scopo. Ciascuno dei 10 Tori (bulls) è una metafora di un passo nel cammino di ognuno e può davvero aiutarci a capire dove siamo sul nostro cammino e che cosa dobbiamo fare per andare oltre ed evitare quello che non si dovrebbe fare.

Qui di seguito ci sono 3 storie prese dalle 101 storie zen, che ti faranno pensare e riflettere su come vedi il mondo






UNA TAZZA DI TE'

Nan-in, un maestro giapponese durante l'era Meiji (1868-1912), ricevette un professore universitario che venuto a chiedere informazioni sullo Zen.

Nan-in servì il tè. Versò la tazza del suo ospite fino all'orlo, e poi continuò a versare.

Il professore guardò traboccare fino a che non riusciva più a trattenersi. "E' troppo pieno. Non ne conterrà più! "

"Come questa tazza," Nan-in disse: "sei pieno delle tue opinioni e speculazioni. Come posso mostrarti lo Zen se prima non svuoti la tua tazza?" 


Leggi anche: 6 Citazioni Buddiste Molto Sagge
 

IL TUNNEL

Zenkai, il figlio di un samurai, si recò a Edo e lì divenne il fermo di un alto funzionario. Cadde in amore con la moglie del funzionario e fu scoperto. Per legittima difesa, uccise il funzionario. Poi corse via con la moglie.

Entrambi divennero in seguito ladri. Ma la donna era così avida che in Zenkai crebbe il disgusto. Infine, lasciandola, si recò lontano per la provincia di Buzen, dove diventò un mendicante girovago.

Per espiare il suo passato, Zenkai decise di compiere qualche buona azione nella sua vita. Sapendo di una strada pericolosa su una scogliera che aveva causato la morte e ferite di molte persone, decise di realizzare un tunnel attraverso la montagna.

Accattonando il cibo durante il giorno, Zenkai lavorò durante la notte per scavare il suo tunnel. Quando trent'anni erano passati, la galleria era lunga 2.280 piedi, alta 20 piedi e larga 30 piedi.

https://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?icep_id=114&ipn=icep&toolid=20004&campid=5337998561&mpre=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fitm%2FHolika-Holika-Pig-nose-Clear-Black-Head-3-step-Kit-Patch-anti-punti-neri-coreano-%2F162299610558%3Fhash%3Ditem25c9cf85be%3Ag%3AiFkAAOSw5cNYO~Lc


Due anni prima che il lavoro fu completato, il figlio del funzionario che aveva ucciso, che era un abile spadaccino, scoprì Zenkai e venne a ucciderlo per vendetta.

"Io ti darò volentieri la mia vita", disse Zenkai. "Lasciami solo finire questo lavoro. Il giorno in cui sarà completato, allora mi ucciderai. "

Così il figlio attese il giorno. Diversi mesi passarono e Zenkai continuava a scavare. Il figlio, stanco di non fare nulla, si mise ad aiutarlo con lo scavo. Dopo averlo aiutato per più di un anno, iniziò ad ammirare la forte volontà e il carattere di Zenkai.

Alla fine il tunnel fu completato e la gente potè utilizzarlo e viaggiare in sicurezza.

"Ora tagliami la testa", disse Zenkai. "Il mio lavoro è fatto."

"Come faccio a tagliare la testa del mio maestro?" Chiese l'uomo più giovane con le lacrime agli occhi. 




LA LUNA NON SI PUO' RUBARE

Ryokan, un maestro Zen, visse il tipo più semplice di vita in una piccola capanna ai piedi di una montagna. Una sera un ladro visitò il rifugio solo per scoprire che non c'era nulla per rubare.

Ryokan tornò e lo beccò. "Avrai percorso una lunga strada a farmi visita", disse, "e non dovresti tornare a mani vuote. Prendi i miei vestiti come dono. "

Il ladro era sconcertato. Prese i vestiti e sgattaiolò via.

Ryokan sedeva nudo, guardando la luna. "Poveretto," pensò, "avrei voluto potergli dare questa bella luna." 

Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.

15 Frasi per Lasciarsi Andare


Fonte: truththeory.com

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)