ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

martedì 13 agosto 2019

Ecco Quello Che La Psichiatria Può Imparare Dallo Sciamanesimo


Manca qualcosa di importante nel modello psichiatrico di "malattia mentale". Non è un segreto o altro, ma piuttosto un'omissione. Dovrebbe essere presente, ma invece niente da fare: è assente.




Vedi, semplificando, gli esseri umani sono multidimensionali. Siamo fatti di mente, corpo e spirito. Tutti e tre sono componenti assolutamente essenziali della vita, e finché i transumanisti non scopriranno come disincoraggiare la mente, il nostro benessere e la nostra felicità dipenderanno completamente dall'equilibrio sinergico tra questi tre elementi.



Certo, la psichiatria e le scienze mediche hanno ben compreso il corpo. E hanno prodotto teorie copiose insieme a tomi di ricerca di supporto sulla relazione chimica tra corpo e mente. Con tutto ciò, possono modificare casualmente le prestazioni della mente scaricando sostanze chimiche nel corpo, anche se devono aggiungere più sostanze chimiche per compensare gli effetti delle sostanze chimiche iniziali.

Sono anche diventati piuttosto abili nel vendere l'idea di una vita migliore attraverso la chimica. Un bell'esempio è il farmaco Lyrica più venduto. È stato progettato per trattare la fibromialgia e il dolore muscolare e nervoso, ma ora è ampiamente sovra-prescritto come ansiolitico e antidepressivo. Un'interpretazione molto distorta della connessione mente-corpo. Nel 2016, le vendite di Lyrica hanno fruttato oltre $ 4,4 miliardi per Pfizer. È davvero un grande affare per le aziende farmaceutiche.




Ciò che manca nella mentalità psichiatrica, tuttavia, è un riconoscimento dello spirito.A ben vedere, la differenza di fondo tra psichiatria e sciamanesimo è quella della visione del mondo.


La psichiatria si regge su un quadro prevalentemente materialistico della natura, operando dalla prospettiva che ciò che possiamo vedere è tutto ciò che esiste. Lo sciamanesimo, d'altra parte, funziona dal punto di vista che ciò che vediamo è solo una piccola percentuale di ciò che sta realmente accadendo. Comprende che ci sono altri spazi incommensurabili in cui possiamo interagire, se solo espandiamo sufficientemente la nostra attenzione. Che la maggior parte della magia, buona e cattiva, avviene prima in questi altri regni, prima che si manifesti nel regno fisico.



La modalità psichiatrica è tremendamente incompleta se misurata contro la visione sciamanica. Ciò si traduce in una guarigione incompleta o parziale, che è ampiamente riflessa nello stato di salute mentale oggi, dove la depressione sta crescendo astronomicamente in tandem con le vendite di farmaci. Le pillole funzionano abbastanza bene nel mascherare i sintomi, ma non funzionano abbastanza bene da superare la necessità di prendere altri farmaci, e ancora e ancora.



È interessante notare che, allo stesso tempo, c'è un aumento di interesse per la guarigione sciamanica. Il turismo dell'Ayahuasca è ormai molto diffuso, e la sacra medicina vegetale iboga continua a raccogliere notorietà per la sua capacità di aiutare le persone a superare le cosiddette malattie mentali come la depressione e l'ansia, aiutando anche drammaticamente le persone a superare i traumi del passato. 

Le persone che hanno avuto queste esperienze fanno spesso riferimento alle cerimonie di medicina delle piante sacre come il dono di anni di psicoterapia di alta qualità in una sola notte. Diciamo questo perché le tradizioni sciamaniche trattano per prime le cause della radice spirituale di queste condizioni. Riteniamo che questo sia vero. È difficile comunicare con la lingua, ma la conoscenza è inconfondibile.

Leggi anche: 4 Domande Che Ti Farebbe Il Medico Nelle Società Sciamaniche





Una volta che lo spirito è guarito, la mente e il corpo sono facilmente in grado di tornare al normale, corretto funzionamento. La sinergia viene ripristinata, le persone non hanno bisogno di una prescrizione all'infinito di farmaci, infatti, la maggior parte delle persone che fanno esperienza di sacre piante sciamaniche lo fanno solo una o due volte. 

Non è necessario continuare a tornare dal medico. La vera guarigione funziona in questo modo. Questo è possibile solo con la comprensione che lo spirito è la componente più alta del sé, l'aspetto più importante dell'essere vivo. Perché lo spirito è la porzione eterna dell'individuo, ciò che arriva molto tempo prima che il corpo arrivi, e ciò che vive molto tempo dopo che il corpo ritorna sulla terra. È dove avviene la magia, sia buona che cattiva.  

Quando lo spirito è felice, la mente e il corpo seguono l'esempio.




A volte rifletto su entrambi i campi della psichiatria moderna e quello delle sacre piante medicinali sciamaniche, alla ricerca di un terreno comune. Mi chiedo se esista la possibilità per l'unificazione della scienza e dello spirito per influenzare positivamente la condizione umana, e immagino che, se c'è, richiederà alla scienza moderna di accettare in qualche misura la visione sciamanica del mondo e di aprirsi fino ai bisogni dello spirito.




Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.


FONTE: wakingtimes

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)