ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

martedì 13 novembre 2018

Come Costruire Un Impero


Ci sono volte in cui vedo le imprese di successo che altre persone stanno costruendo e voglio immediatamente creare quel tipo di successo per me stesso. 

Voglio costruire un impero. Voglio creare una startup. Voglio fare un podcast di successo, un canale YouTube, una conferenza dal vivo - qualunque sia il successo che qualcuno ha creato, lo voglio anch'io.




Posso immaginare istantaneamente questo successo, ed è emozionante. Mi sento compiuto. La fantasia di un impero è nella mia testa, e lo voglio! 

Così comincio a pianificare questo nuovo impero: come sarà? Che tipo di squadra dovrei costruire? Qual è il nostro manifesto, i nostri valori fondamentali, la nostra storia? Come faccio ad emozionare, a deliziare ed emozionare la mia comunità? 

Questa è la maledizione di vedere il successo degli altri. Prendi la fantasia e la vuoi. Allora il dubbio si insinua sul fatto che tu possa ottenerla, e ti arrendi perché pensi di non essere degno, o spingi attraverso l'incertezza verso la fantasia del successo di qualcun altro.






Fortunatamente l'ho fatto abbastanza volte che conosco bene lo schema. E così respiro e divento più consapevole su ciò su cui sto decidendo di passare il mio tempo. 

Mi chiedo: Cosa sta guidando questa fantasia? Da dove proviene? Se sono ispirato dal successo di qualcun altro, è per gelosia? So come si presenta il loro successo, dietro le quinte, o vedo solo le parti buone? Questa persona è davvero eccitata e contenta come potrei pensare, o lo è solo nella mia immaginazione?



Sto immaginando solo la parte iniziale, dove inizio un nuovo fantastico progetto, e tutto è divertente ed eccitante? Che dire della parte centrale, dove le cose sembrano cupe e il dubbio ti fa venir voglia di smettere, e tutto è difficile? 

Sarò migliore dopo aver creato questo successo, o mi sentirò davvero lo stesso? Questo mi darà soddisfazione, o è solo un aumento dell'ego? 

Le persone che hanno costruito gli imperi sono davvero felici o sono pieni di paure, dubbi, ansietà? Questa è davvero la mia missione o mi lascio sviare perché ho dei dubbi sulla mia missione o perché le cose sono difficili? 

Da dove traggo la felicità? È dal successo? O la felicità è disponibile per me adesso, per il caro prezzo di lasciar andare la mia fantasia e vedere cosa c'è già qui?


E così respiro e lascio andare. 

Come costruisci un impero? Lascia andare via la fantasia e concentrati sulla tua vera missione nella vita. E se non sai qual è la tua missione, allora quella è la tua missione ... capire. 

Come costruisci un impero? Servendo. Connettendoti con gli altri e preoccupandoti. Aiutando gli altri a costruire i loro imperi. Vedendo che l'impero che conta davvero è già qui, in questo momento, nel tuo cuore, nella bontà che ti circonda, nella bontà negli altri. 

Questo impero non può essere portato via, non si sbriciolerà mai e ti soddisferà. Costruisci un impero lasciando andare tutto ciò che non ha importanza, delle fantasie e vedendo cosa c'è qui ora. E poi recitalo con amore.









Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.


Se ti è piaciuto non perderti: titolo di un post
 


FONTE: zenhabits

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)