ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

lunedì 13 febbraio 2017

La Filosofia dell'Auto-Educazione degli Innovatori della Storia - Sei un autodidatta?


Autodidattismo, o semplicemente auto-educazione, è l'atto di imparare qualcosa da soli, un'abilità in cui uno non ha nessuna o poca conoscenza; è la scoperta di un interesse personale e lo sviluppo di questa passione attraverso significative ricerche, sperimentazione, auto-disciplina, e consigli dagli altri. Essere un autodidatta permette a chi lo è l'opportunità di introdurre potenzialmente nuovi ed unici pensieri e metodi ad un soggetto stabilito o forma d'arte.

Gli autodidatti sono stati responsabili di molte idee originali e concetti innovativi per una varietà di lavori differenti nella musica, video giochi, gioielleria, cucina, programmi per pc, etc. Alcuni dei quali molto ben conosciuti individui di successo come Leonardo da Vinci, Bill Gates, Richard Branson, Arthur C. Clarke, Walter Cronkite, Thomas Edison, Charles Dickens, George Washington, e molti altri hanno trovato terreno fertile nel percorso dell'autodidatta. Insegnando a sé stessi, questi individui hanno sviluppato i loro talenti attraverso il vero interesse e devozione e sono riusciti a introdurre nuovi metodi, idee e concetti nel mondo.

Un autodidatta avrà di solito un modo unico di pensare o fare qualunque cosa che abbia appreso da solo a causa del processo di apprendimento non strutturato e non influenzato, tipico dell'auto-didatta. Una lezione formalizzata e strutturata invece utilizzata da un insegnante o istruttore può essere ricca di consigli e informazioni, ma può lasciare ben poco se non nessuno spazio per il pensiero originale e la sperimentazione; comunque, il processo in cui un auto-didatta insegna a sé stesso può permettere all'individuo di incespicare su pensieri originali e idee portate di prima mano dall'esperienza, a provare, riprovare, sbagliare, apprendere.

La bellezza dell'auto-educazione è che è un'opportunità che ognuno potenzialmente ha. Con sufficiente passione, disciplina, e determinazione, ognuno può trovare qual è quell'interesse che scatena quel qualcosa dentro e iniziare il proprio percorso verso la maestria attraverso la ricerca, consigli e sperimentazione diretta di prima mano. 

https://rover.ebay.com/rover/1/724-53478-19255-0/1?icep_id=114&ipn=icep&toolid=20004&campid=5337998561&mpre=http%3A%2F%2Fwww.ebay.it%2Fitm%2FBioaqua-Maschera-Nera-Viso-Rimuove-Punti-Neri-Acne-Remove-Blackhead-Mask-60g-%2F162430583127%3Fhash%3Ditem25d19e0157%3Ag%3A0VMAAOSwjDZYflGT



Un auto-didatta di successo è in grado di portare orgoglio per essere abile a dire che ha trovato la sua passione e ha sviluppato sé stesso comprendendo i trucchi del mestiere in prima persona.

LETTURA CONSIGLIATA: Genio in 21 giorni. 

http://amzn.to/2F5243R
 


Mi chiamo Luca, creatore del blog Siamo Vita. Penso che fondere psicologia e spiritualità possa aiutarti a creare una vita più felice. 
Ricevi una copia gratuita del mio eBook di 31 pagine - Segreti Per Controllare La Tua Vita Tra Psicologia E Spiritualità - cliccando qui.



Se ti è piaciuto non perderti: 9 Comportamenti Che Ci Fanno Sprecare Tempo

 
FONTI:

"AUTODIDACTIC PRESS - Lifelong Learning Advocate, Charles D. Hayes." AUTODIDACTIC PRESS - Lifelong Learning Advocate, Charles D. Hayes. N.p., n.d. Web. 05 Feb. 2015. 

"Autodidactic Profiles - AUTODIDACTIC PRESS - Lifelong Learning Advocate." Autodidactic Profiles - AUTODIDACTIC PRESS - Lifelong Learning Advocate. N.p., n.d. Web. 05 Feb. 2015. 

"Autodidacticism." FNF: Famous Self-Taught People (Charles D. Hayes) SOURCE: Autodidactic Profiles - AUTODIDACTIC PRESS. N.p., n.d. Web. 05 Feb. 2015. 

Chapman, Rosemary. "Autodidacticism and the desire for culture." (2012).

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento è molto ben accetto su questo blog, ogni opinione è gradita ed il confronto aiuta sempre, perciò ti invito a commentare, ma tieni conto di questi semplici accorgimenti:

1. Vengono accettati solo commenti utili, interessanti e ricchi di contenuto.
2. Non linkare il tuo sito o servizio per farti pubblicità, non servirebbe, i link sono tutti no_follow e comunque il commento non verrebbe pubblicato.
3. Se il commento è offensivo non verrà pubblicato. Siamo qui per dialogare e non per insultare :)